Sin dall'antichità PDF Stampa E-mail

C'era una volta.....Potrebbe iniziare così il racconto, neppure romanzato, del rapporto tra l'uomo e il legno. Utensili ed attrezzi, armi e giocattoli, la storia di ogni oggetto inventato e usato dall'uomo nell'arco dei secoli ha avuto inizio da un pezzo di legno. la stessa cosa è successa per le sue abitazioni. dai primi ricoveri usati dalle popolazioni primitive, quattro pali incrociati ricoperti d'erba e frasche, alle capanne unico rifugio delle popolazioni terrestri dall'antichità al medioevo, nessun materiale ha avuto più importanza del legno nella vita dei nostri avi. E le testimonianze di quel passato, spesso povero, in alcuni casi epico, sono ancora lì, intatte, per ricordarci che un mattone può trasformarsi nel tempo in polvere. Ma se non interviene un evento catastrofico, il legno, dopo secoli, riemerge intatto a rammentarci eventi e passioni, conquiste e delusioni, con inalterata suggestione. In Europa, come negli altri continenti, esistono testimonianze importanti della longevità delle case di legno. Da Venezia, i cui palazzi si reggono da 800 anni su palafitte di legno, alle case Fachwerk di Francia e Germania, alcune delle quali costruite prima della scoperta dell'America da parte di Cristoforo colombo (1492). Per finire con le prime abitazioni dei coloni inglesi nei futuri Stati Uniti, perfettamente conservate fino ad oggi.

 
medeaimpianti Template by Ahadesign Powered by Joomla!